Bologna: itinerario in cittÓ e tra i suoi monumenti

Altra città bella e stimolante, in cui è evidente il contrasto tra la modernità caotica e la tranquillità del centro storico, chiuso alle auto, è la dotta, grassa e rossa Bologna, riconosciuta nel 2006 dall'Unesco come Città creativa della musica. Le sue origini risalgono già all'era del ferro e non ha mai smesso di crescere: oggi è una bella città con torri medievali, chiese gotiche, palazzi rinascimentali ed un incomparabile insieme di strade bordate da portici, ben 35 chilometri! Dirigetevi subito in centro e godetevi Piazza Maggiore, con la famosa fontana del Nettuno (XVI sec), l'imponente Basilica di S. Petronio (fine XIV secolo), il Palazzo Comunale (XIII-XIV sec), il rinascimentale Palazzo del Podestà e Palazzo di Re Enzo. Poco distante, non passeranno inosservate quelle che sono considerate il simbolo di Bologna: le Torri pendenti (XII sec), quella degli Asinelli, la più alta (97,60 m) e inclinata di 1,23 m; e la Garisenda, alta 48 m e inclinata di ben 3,22. Bologna è famosa anche per la sua università, la più antica d'Europa (1088), in cui hanno insegnato personalità illustri e che ha formato intellettuali di fama mondiale.

Godetevi una passeggiata a zonzo per la città: ovunque troverete palazzine, piazze, strade, case, palazzi e chiese degni di una visita, dove permesso. Una via tra le tante è Strada Maggiore, sulla quale si addossano palazzi rinascimentali, classici, case medievali e chiese che vi riserveranno molte sorprese, Per esempio, a Santa Maria dei Servi è conservata una Madonna dipinta dal Cimabue; inoltre, godetevi un po' di relax in Piazza Santo Stefano, con la sua forma irregolare e le sette chiese, di cui la più antica risale all'VIII secolo. Per chi poi fosse amante dei musei, a Bologna avrà di che sbizzarrirsi: il sistema museale offre una scelta molto completa e vasta, con ben 43 musei, per lo più Comunali e moltissimi Universitari, insieme alle numerose biblioteche; oltre alle ricche collezioni permanenti, spesso sono a cartellone importanti e interessanti mostre. Bologna è anche un importante polo fieristico, che attira durante tutto l'anno numerosissimi visitatori.

Archivio Guide del Territorio