Mirabilandia (Ravenna): visita al parco divertimenti della riviera romagnola

A due passi da Ravenna, Mirabilandia vi attende con le sue numerose attrazioni e la sua magnifica spiaggia artificiale, un modo diverso di vivere la Riviera Romagnola, trascorrendo un paio di giornate all'insegna del relax e del divertimento. Mirabilandia è infatti anche perfetta per il week-end: con la sua formula consolidata del “il giorno dopo entri gratis” è perfetta per le famiglie con bambini, che possono godersi a fondo le attrazioni del parco, avendo a disposizione due giornate piene per provare tutte le emozioni della struttura.

Mirabilandia piace anche ai grandi, alcune sue attrazioni sono classificate come “estreme”, come la nuovissima iSpeed, il famoso “inverted coaster” Katun, e le vertiginose giostre di Columbia e Discovery. I visitatori più grandi trovano molto attraente anche Reset Anno Zero, una corsa un pò tenebrosa che si snoda attraverso i resti di una New York in rovina, a caccia con un laser che aiuterà i partecipanti a bonificare l'area dai pericolosi elementi radioattivi. E' quindi un gioco interattivo, una sfida tra i vari equipaggi, con tanto di classifica generale che sancisce i migliori “cacciatori” di Mirabilandia.

Tra le altre più famose attrazioni di Mirabilandia segnaliamo la storica “Eurowheel” la grande ruota panoramica che con i suoi 90 metri è la più alta dell'Europa continentale, Il salto di “Niagara”, un tuffo da un altezza di 27 metri alla notevole velocità di 70 km/h e le turbolente rapide di “ Rio Bravo”. Non macano poi le emozioni di spettacoli ed animazioni, che vanno dagli stuntmen di “Scuola di Polizia” alle acrobazie dei tuffatori de “L'isola del Tesoro”, dal musical di Misspray ai balli di “Crazy School Musical”, ed altro ancora compreso un cinematografo 4D.

Mirabilandia Beach è invece la ricostruzione di un angolo di spiaggia caraibica in piena riviera romagnola! E' un parco all'interno del parco, con attrazioni in cui è necessario bagnarsi ed in cui ci si diverte alla grande. Segnaliamo in particolare la Laguna del Sol, il Rio Diablo, il Castillo, gli scivoli pieni di adrenalina del Salto Tropical e del Caribe e il rilassante Rio Angel.

Per arrivare a Mirabilandia in auto si percorre la Statale Adriatica SS16. Per chi proviene da nord, e cioè da Ravenna, il parco si incontra subito dopo la località di Fosso Ghiaia. Qui si incontra una grande rotonda con uscita al parcheggio del parco. Chi proviene da sud (da Rimini) incontra Mirabilandia dopo la città di Savio, e una volta arrivato alla rotonda dovrà percorrerla completamente per raggiungere l'ingresso. Una strada alternativa, molto pratica, è quella della SP101, che collega Mirabilandia direttamente con la superstrada E45, la direttrice che unisce Orte a Ravenna, percorso privilegiato per chi arriva da Roma o da regioni come Toscana e Umbria.

In treno:
La fermata della stazione è quella di Lido di Classe/ Lido di Savio.
Dalla stazione è attiva una navetta che vi porterà direttamente davanti all’entrata del Parco di Mirabilandia.

In aereo
Gli Aeroporti più vicini a Mirabilandia sono:

Mirabilandia è aperto in genere da inizio aprile a metà settembre, con aperture previste anche nei week-end d'ottobre. Gli orari in bassa stagione sono dalle 10 alle 18, mentre durante tutta l'alta stagione da fine giugno a fine agosto, e per il primo week-end di settembre, l'orario viene esteso dalle 10 alle 23. L'orario di Mirabilandia Beach va dalle 11 alle 18, e la grande spiaggia è attiva in genere da metà giugno a fine agosto, con possibilità di apertura anticipata tra l'ultimo week-end di maggio o il primo di giugno.

I prezzi dell'ingresso a Mirabilandia sono:

  • intero € 29,90 
  • ridotto € 23,90 
  • I bambini sotto i 100 cm entrano gratis

Il biglietto vale per 2 giorni consecutivi (il 2° giorno entri gratis)

Chi volesse usufruire di Mirabilandia Beach:

  • supplemento intero € 9,00 
  • supplemento ridotto € 6,00

Foto, cortesia: Mirabilandia

Archivio Guide del Territorio